Atalanta, De Roon a un passo dal ritorno alla Dea

Atalanta, De Roon a un passo dal ritorno alla Dea

Dopo un solo anno al Middlesbrough, l’olandese si prepara al grande ritorno a Bergamo per la gioia di Gasperini

1 Commento

C’eravamo tanto amati…e presto torneremo ad amarci ancora. La storia d’amore tra Martin De Roon e l’Atalanta sembrava destinata a vivere solamente dei bei ricordi creati nella prima esperienza nerazzurra dell’olandese, con il giocatore desideroso di tornare a Bergamo ma con il Middlesbrough restio a trattare sotto certe cifre. La brusca frenata nella trattativa con il Boro degli ultimi giorni aveva portato l’Atalanta a virare verso nuovi obiettivi, utili a migliorare un centrocampo già rafforzato nei mesi scorsi dall’arrivo di Ilicic, ma la tenacia del duo Percassi Jr-Sartori ha permesso alla Dea di riaprire una trattativa che sembrava ormai chiusa.

FUMATA BIANCA Per la gioia di Gasperini, De Roon è infatti ora ad un passo dal ritorno a Bergamo, voglioso di riprendere da dove aveva lasciato appena una stagione fa. L’Atalanta ha sempre avuto il “sì” del giocatore (che in estate ha trascorso qualche giorno in vacanza con Papu Gomez, cui aveva confidato la volontà di tornare in italia) ma difficile da trovare era un accordo con il Middlesbrough. Nella giornata di ieri invece la situazione si è sbloccata e un passo decisivo è stato fatto verso il ritorno dell’olandese. Limando le ultime distanze, l’affare dovrebbe andare in porto per circa 13 milioni più bonus, un investimento molto importante che dimostra la volontà della famiglia Percassi di allestire un organico in grado di competere sia in Campionato che in Europa League. Tra gli altri obiettivi di mercato, Sartori nei giorni scorsi aveva sondato il terreno anche per Baumgartlinger del Bayern Leverkusen, Ferri e Rincon, ma va detto che De Roon è sempre stato il principale obiettivo in casa Atalanta, dove ad ore si attende la tanto agognata fumata bianca.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. renato.dolc_668 - 2 mesi fa

    MDR a BG puo diventare leggenda nel cuore dei tifosi DEA

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy