Bilancio del mercato – Atalanta virtuosa, Kessie colpo fatto in casa. Paloschi investimento giusto?

Bilancio del mercato – Atalanta virtuosa, Kessie colpo fatto in casa. Paloschi investimento giusto?

Percassi sorride a mercato chiuso. L’Atalanta che ha accolto Gasperini e cambiato pelle per assecondare il nuovo tecnico si merita, secondo i voti della Gazzetta dello Sport, un 6 pieno in pagella ed ha finito in attivo la sessione di trasferimenti. Il bilancio recita +6, ma senza perdere in qualità. De Roon a 14 milioni in Premier è il jolly dell’estate, Cigarini un sacrificio messo in conto (e che frutta 3 milioni).

COLPI  Il colpo più costoso è quel Paloschi (7,5 milioni allo Swansea) che però non ha ancora convinto del tutto. Ecco perché potrà pesare aver fallito l’assalto a una punta (Ciofani del Frosinone?) e ci sono dei dubbi sull’utilizzo effettivo di Pinilla, fuori dai piani, almeno sinora. La vera forza di Sartori è stata trattenere esterni come Gomez e D’Alessandro, oltre al portiere Sportiello, e scommettere su un giovane come Grassi per il rilancio dove è cresciuto dopo la parentesi sfortunata a Napoli. Il giovanissimo Kessie, richiamato in fretta da Cesena (3 gol in 2 partite) è il vero colpo, tutto fatto in casa…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy