Kutuzov la tocca piano: “Quando vedo giocare Masiello, spengo la tv”

Kutuzov la tocca piano: “Quando vedo giocare Masiello, spengo la tv”

Il riferimento è relativo alla vicenda scommesse in cui fu implicato l’attuale difensore dell’Atalanta ai tempi del Bari

Commenta per primo!

Vitaly Kutuzov e Andrea Masiello sono stati compagni di squadra nel Bari dal 2009 al 2011, ed entrambi furono coinvolti dalla Giustizia sportiva per la vicenda calcioscommesse. Mentre però l’ex attaccante bielorusso ne uscì assolto “per non aver commesso il fatto”, il difensore, oggi all’Atalanta, patteggiò la pena e fu squalificato per 2 anni e 5 mesi.

Troppo pochi secondo il suo ex compagno, visto che, conclusa la sanzione nei suoi confronti, nel gennaio 2015 Masiello, che in base a quanto emerso dal processo tradì la fiducia dei suoi compagni di squadra, è stato reintegrato in rosa dall’Atalanta.

“Quando lo vedo giocare, – ha rivelato l’ex giocatore bielorusso ai microfoni di ‘Tuttocalciopuglia.com’ – spengo la televisione. Mi dispiace per lui perché è un buon calciatore, ma prima di essere giocatori, bisogna saper essere uomini”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy