Under21: Ricci, Petagna e Benassi. Nello 0-0 di Bergamo Di Biagio lucida i propri diamanti

Under21: Ricci, Petagna e Benassi. Nello 0-0 di Bergamo Di Biagio lucida i propri diamanti

Commenta per primo!

L’amichevole tra l’Under 21 di Di Biagio e la Danimarca tenutasi ieri a Bergamo è terminata 0-0 ma, nonostante il risultato a reti bianche, diversi sono gli aspetti positivi da tenere in considerazione. All’Atleti Azzurri d’Italia sono scesi in campo quattro uomini di “casa”. Gli atalantini Caldara, Grassi, Conti e Petagna sono stati celebrati dal proprio pubblico e grazie alla spinta del proprio stadio sono riusciti ad offrire una buona prestazione. Il più caldo dei quattro è stato sicuramente l’ex Milan Petagna, il quale in un paio di occasioni è andato vicino al gol grazie a un contropiede nel primo tempo e un colpo di testa nel finale di gara, dimostrandosi ancora una volta un uomo prezioso nell’attacco degli Azzurrini. Dopo l’esplosione nel Torino di Mihajlovic, Benassi si è preso anche le chiavi del centrocampo della nazionale di Di Biagio e il suo impiego da esterno d’attacco durante alcuni momenti della partita avrà sicuramente colpito il tecnico serbo, già pronto a provare questa soluzione anche nel suo Toro. Il migliore in campo per qualità e quantità è stato però il neroverde Ricci. Il giocatore del Sassuolo ha dimostrato di poter fare la voce grossa in ogni situazione di gara, mostrando una grande intelligenza tattica e finendo anche per sfiorare il gol.  Il campo avrà anche mostrato uno scialbo 0-0 ma Di Biagio può comunque iniziare a lucidare i propri gioiellini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy