Bologna, avanti in Coppa grazie a un super Orsolini che torna a stupire dopo un periodo no

Bologna, avanti in Coppa grazie a un super Orsolini che torna a stupire dopo un periodo no

Orsolini trascinatore nel 3 a 0 al Crotone

di Antonio Servidio, @AntoServidio94

Una doppietta al Crotone nel 3 a 0 che il suo Bologna ha rifilato ai calabresi in Coppa Italia, tanto è bastato a Riccardo Orsolini per tornare alla ribalta. Con i suoi due gol ha regalato il passaggio del turno agli uomini di Inzaghi e si è regalato il ritorno all’Allianz Stadium dove affronterà da avversario la Juventus che ne detiene ancora il cartellino.

LA STAGIONE A BOLOGNA- In estate è arrivato a Bologna dopo la breve e sfortunata parentesi a Bergamo, anche con i felsinei ha inizialmente trovato poco spazio e nel contesto generale di una squadra in difficoltà e in zona retrocessione sembra più difficile riuscire ad emergere. Inzaghi lo ha impiegato largo a sinistra nel 3-5-2, ma anche come mezzala per premiare la sua capacità di inserimento. In campionato ha risposto con 2 gol e 1 assist ai 427 minuti complessivi che gli sono stati concessi, mentre in Coppa Italia ieri ha dato spettacolo. Seppure non fosse una partita di cartello, quella contro il Crotone in piena zona playout in Serie B, Orsolini ha trovato due volte la via del gol (il secondo di pregevole fattura) e una traversa, trascinando il Bologna alla sfida contro la Juventus.

Dopo l’exploit con l’Ascoli, Orsolini aveva mancato l’appuntamento con la grande occasione, dopo l’avventura sfortunata con l’Atalanta si credeva che non potesse riuscire ad affermarsi a grandi livelli, la Juventus dal canto suo ha continuato e continua a crederci (lo dimostra la cessione in prestito) e lui, se troverà qualche spazio in più sembra pronto a tornare a stupire, per trascinare il Bologna che gli ha concesso un’occasione fuori dalla lotta per non retrocedere e per regalarsi la maglia della Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy