Dagli Usa: Ibra stanco dello United, a gennaio vola ai Galaxy. In MLS con un futuro da star della tv?

Dagli Usa: Ibra stanco dello United, a gennaio vola ai Galaxy. In MLS con un futuro da star della tv?

Zlatan Ibrahimovic, trentacinquenne centravanti del Manchester United, sarebbe già stufo delle fatiche che sta palesando in ogni competizione la squadra allenata da Mourinho. Pertanto, sfruttando il contratto annuale che lo lega ai Red Devils, sarebbe pronto a chiudere in anticipo l’avventura in Premier per volare verso Los Angeles laddove ad aspettarlo ci sarebbe un contratto milionario e la possibilità, una volta appesi gli scarpini al chiodo, di lavorare nel mondo della televisione. Secondo i colleghi di ESPN la trattativa sarebbe già in corso tra l’agente del calciatore, Mino Raiola, e il presidente dei Los Angeles Galaxy Chris Klein.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy