Dalla Spagna: e se Isco tradisse il Real con il Barça? Il mancato rinnovo fa ben sperare i catalani…

Dalla Spagna: e se Isco tradisse il Real con il Barça? Il mancato rinnovo fa ben sperare i catalani…

Commenta per primo!

E se Isco tradisse il Real Madrid con il Barcellona? Un volta faccia in stile Figo ma a maglie invertite, per regalare ai catalani un giocatore che sotto la guida di Zinedine Zidane non sta riuscendo proprio ad affermarsi in camiseta blanca. La notizia è lanciata da “As” e ha del clamoroso. I blaugrana starebbero monitorando la stella spagnola per provare il colpaccio nel 2018. Isco ha infatti rifiutato il rinnovo del contratto, il quale scadrà tra 18 mesi, lasciando così aperto un portone, più che un semplice spiraglio, per la sua partenza. L’ex Malaga in quel di Madrid non è più considerato un titolare e il suo scarso utilizzo gli starebbe facendo perdere anche la Nazionale spagnola. Ecco allora che il giocatore sarebbe disposto a partire, con il Barça che potrebbe rivelarsi metà assai gradita. In Catalogna hanno in mente un’operazione molto chiara: aspettare l’estate 2018, quando Isco vedrà scadere il proprio contratto con il Real, e discutere così con il giocatore dell’ingaggio, senza dover pagare agli odiati rivali nemmeno un centesimo per il cartellino dello spagnolo. Un vero e proprio tradimento in stile Figo ma a maglie invertite, quello che tra poco più di una stagione si potrebbe concretizzare in Liga.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy