Dalla Spagna: ritorno in Liga per Neymar? Il Real pianifica il colpo galactico da 400 mln

Dalla Spagna: ritorno in Liga per Neymar? Il Real pianifica il colpo galactico da 400 mln

Clamorosa indiscrezione riportata da Marca

Da Barcellona a Madrid, passando per Parigi. Questa la tratta aerea che potrebbe portare Neymar Jr a sconvolgere ancora una volta le leggi del calciomercato. Approdato all’ombra della Tour Eiffel la scorsa estate per l’impensabile cifra di 222 milioni di euro, O’Ney potrebbe presto salutare la Ligue 1 per riportare la propria classe nella Liga, dove il Real Madrid di Florentino Perez è pronto a fare del brasiliano il nuovo volto dei Blancos nel mondo.

BERNABEU NEL FUTURO “Con Neymar en la cabeza”, questo il titolo a caratteri cubitali con il quale il quotidiano iberico Marca ha deciso di aprire la prima pagina dell’edizione odierna. Secondo quanto riportato dal giornale spagnolo, da sempre molto vicino alle vicende di Casa Real, il Madrid sarebbe infatti pronto a riportare Neymar in Liga entro i prossimi due anni, convinta di poter rendere l’ex Blaugrana il nuovo idolo della tifoseria Merengues. Acquistando O’Ney si acquista un’industria e questo Florentino Perez lo sa bene. Classe, rendimento, sponsorizzazioni e merchandising, insomma il pacchetto completo per essere l’acquisto Galactico del futuro. 400 i milioni che il Real sarebbe disposto a investire per portare Neymar al Bernabeu, facendo sembrare i 222 milioni spesi qualche mese fa dal Psg una cifra irrisoria. E se non dovessero bastare i soldi? I Blancos potrebbero pensare di inserire sua maestà Cristiano Ronaldo nelle trattativa, essendo il portoghese da sempre il desiderio numero uno di casa Al-Khelaifi. Fantamercato o ennesimo clamoroso colpo targato Florentino Perez? Secondo Marca un emissario del Real avrebbe già trovato un pre-accordo con il brasiliano nel corso delle sue ultime vacanze, perché il Madrid vuole davvero tornare il re del calciomercato!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy