Dalla Spagna, Sergio Ramos: “Cacciare Lopetegui? Una follia. Anche con CR7 non segnavamo…”

Dalla Spagna, Sergio Ramos: “Cacciare Lopetegui? Una follia. Anche con CR7 non segnavamo…”

Il capitano del Real Madrid ha provato a difendere la panchina del proprio tecnico

di GazzaMercato

Momento nero in casa Real Madrid con la panchina di Lopetegui che inizia a scricchiolare. Dopo la disastrosa spedizione in Russia nell’ultimo turno di Champions League, con i Blancos battuti dal CSKA per 1-0, il Real è caduto infatti anche in Liga, sconfitto all’ultimo minuto dall’Alaves (anche qui 1-0 il risultato finale). Cinque sole vittorie in undici gare stagionali sono un bottino amaro, con l’ex Ct della Nazionale spagnola che secondo gran parte della critica potrebbe già rischiare l’esonero. A difendere il proprio tecnico ci ha provato allora il capitano Sergio Ramos, dicendo la sua sul momento no della squadra: “Cambiare allenatore? Sono altri che prendono le decisioni, ma non so cosa potrebbe fare di positivo un cambio di tecnico. Sarebbe una follia“. 

Il grande problema dei Blancos al momento è la mancanza di gol segnati, con il difensore spagnolo che ha parlato anche di questi aspetto citando pure CR7: “Ora che non c’è più si parla tanto di Cristiano Ronaldo, ma anche quando c’era lui ci sono stati momenti in cui abbiamo avuto problemi a segnare. Il gol tornerà“. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy