Dall’Inghilterra: il futuro di Ibra può essere…allo United. Ultimo regalo di Rooney ai Red Devils

Dall’Inghilterra: il futuro di Ibra può essere…allo United. Ultimo regalo di Rooney ai Red Devils

La nuova casa di Zlatan Ibrahimovic potrebbe essere…il Manchester United. Nonostante l’arrivo di Romelu Lukaku, acquistato dai Red Devils proprio per rimpiazzare l’infortunato attaccante svedese, Ibra potrebbe fare il proprio ritorno all’Old Trafford a gennaio, quando, secondo il “Mirror”, Jose Mourinho potrebbe decidere di offrire una seconda vita inglese al campione di Malmo, che tanto bene ha fatto in questa sua prima annata al Manchester United. Inserito nella lista degli svincolati a fine campionato, causa il brutto infortunio ai legamenti del ginocchio procuratosi nel quarto di finale di Europa League contro l’Anderlecht(che dovrebbe tenerlo fuori appunto fino a gennaio), il futuro di Ibra sembrava destinato a concretizzarsi lontano da Manchester, dove però i supporters dello United sarebbero entusiasti di riaccogliere in campo un giocatore che in un solo anno ha realizzato 28 gol in 46 partite, contribuendo in maniera decisiva alla conquista della Community Shield, della Coppa di Lega e dell’Europa League in questa stagione. A lasciare spazio a un possibile rientro dello svedese potrebbe essere la recente partenza di Rooney (tornato all’Everton), vera e propria leggenda in maglia Man United che, indirettamente, potrebbe congedarsi dai Red Devils lasciando ai tifosi un ultimo regalo…di nome Zlatan.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy