Dall’Inghilterra, Moyes: Bale, Kroos e Fabregas. Quanti Red Devils mancati…

Dall’Inghilterra, Moyes: Bale, Kroos e Fabregas. Quanti Red Devils mancati…

Commenta per primo!

Kroos, Bale, Fabregas. Tre nomi che non hanno bisogno di presentazioni. Tre nomi che potevano essere riuniti sotto gli stessi colori sociali, quelli del Manchester United. Questo quanto dichiarato da David Moyes in conferenza stampa pochi giorni fa, in occasione della presentazione del match del Boxing Day di Premier che ha visto il suo Sunderland opporsi allo Unirted di Mourinho. Il ritorno a Old Trafford dello scozzese non è stato dei migliori (3-0 per lo United) ma delle migliori è stata la conferenza pre-partita, durante la quale Moyes ha deciso di togliersi qualche sassolino. “Ho combattuto fino all’ultimo per portare Gareth Bale allo United, avevamo anche offerto più del Real Madrid, ma il giocatore aveva deciso che Madrid era la sua meta preferita. Un altro giocatore che volevo portare era Cesc Fabregas, ci abbiamo provato fino all’Ultimo ma l’affare non si è concretizzato”, queste le bombe di mercato lanciate dal tecnico britannico, il quale ha poi voluto parlare anche di Tony Kroos: “Con lui avevo trovato un accordo. Sarebbe venuto a Manchester al termine della mia prima stagione ma purtroppo fui esonerato prima”. Sarebbe potuto diventare uno United spattacolare e invece sono rimasti solamente grandi rimpianti…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy