Dall’Inghilterra parla Rivaldo: “Coutinho un campione, andrà al Barcellona. Diego Costa deve andare in Cina”

Dall’Inghilterra parla Rivaldo: “Coutinho un campione, andrà al Barcellona. Diego Costa deve andare in Cina”

Commenta per primo!

Rivaldo Vítor Borba Ferreira, noto ai più come Rivaldo, ha rilasciato un’intervista a Sky Sports in cui ha celebrato l’estro di Coutinho e giustificato la voglia di renminbi di Diego Costa. L’ex pallone d’oro ha delineato il futuro dei due suoi connazionali.

COUTINHO HA UN FUTURO RADIOSO – Secondo l’ “Extraterrestre”, come veniva soprannominato ai tempi della sua militanza nel Barcellona, Philippe Coutinho ha tutti i numeri del grande campione e “Merita di andare a giocare in un grande club come quello di Bartomeu, dove potrebbe fare veramente la differenza e diventare uno dei migliori al mondo”. Rivaldo non crede che la concomitanza di così tanti fuoriclasse a partire da Messi per passare da Neymar e Suarez possa penalizzare il trequartista scovato 7 anni fa dall’Inter ma anzi “Potrebbe essere solo una fonte di crescita e sono sicuro che con Neymar, suo compagno in nazionale, incanteranno il pubblico blaugrana”.

DIEGO COSTA UNA GRANA – D’altro canto Diego Costa, centravanti del rinato Chelsea di Antonio Conte, merita di essere compreso secondo l’ex Milan. Il brasiliano nelle ultime settimane è stato accostato a numerose offerte milionarie dal campionato cinese, tutte rifiutate dal club inglese. In particolare quella del Tianjin Quanjian, squadra allenata da Fabio Cannavaro, che aveva offerto 35 milioni ai “Blues” e 25 all’anno, al calciatore. “Capisco Diego Costa, per lui è un’occasione unica. In questi casi si pensa soprattutto al futuro dei propri familiari, un’offerta come quella cinese non può essere rifiutata anche perchè vantaggiosa sia per il Chelsea, che potrebbe benissimo acquistare un centravanti più giovane e forte, che per il giocatore che guadagnerebbe molti più soldi. Facendo così Abramovich aprirà un’insanabile rottura tra giocatore e squadra e sarà comunque costretto a svenderlo in estate. Visto che il proprietario del Tianjin Quanjian ha dichiarato che i contratti sono pronti, io cederei lo scontento Costa prima che sia troppo tardi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy