Festival dello Sport, il modello Barça: “Dobbiamo seguire la crescita social dei nostri giocatori…”

Festival dello Sport, il modello Barça: “Dobbiamo seguire la crescita social dei nostri giocatori…”

Evento dedicato a La Masia del Barcellona a Trento

di Marco Garghentino, @marcogarghe

In occasione del Festival dello Sport erano presenti questa mattina a Trento il general manager de La Masia del Barcellona Carles Folguera e il responsabile delle relazioni istituzionali e sportive dei Blaugrana Guillermo Amor. Illustrando l’ormai affermato modello della cantera del Barcellona, Folguera si è soffermato sui nuovi progetti del club nell’ambito educativo: “Uno dei nostri obiettivi è quello di educare i nostri giocatori – ha dichiarato nel corso dell’evento- In particolare un aspetto che cercheremo di curare sempre di più nel futuro sarà quello di aiutare i nostri ragazzi che sono in quella fase in cui dalla Masia potrebbero passare in Prima Squadra nella gestione dei loro profilo social. È nostro compito abituarli alle interviste con la stampa e spiegare loro come gestire la propria vita sul web”. Folguera, ex portiere di hockey a rotelle (sport molto popolare in Catalogna) ritiratosi nel 1993 dopo aver vinto titoli nazionali, europei e anche un Mondiale, ha poi aggiunto: “Fondamentale è anche educare i nostri ragazzi al valore dei soldi. Spiegare loro come gestire il primo stipendio da professionisti per esempio”. Un vero e proprio modello a 360 gradi, che oltre al lato sportivo di preoccupa di far crescere i giovani canterani anche come uomini. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy