Guardiola miglior allenatore del mondo, Conte al secondo posto. E quanti italiani nei Top50

Guardiola miglior allenatore del mondo, Conte al secondo posto. E quanti italiani nei Top50

L’eminente quotidiano francese l'”Equipe” ha stilato una classifica dei migliori 50 allenatori del mondo, tenendo presente l’andamento della carriera di ogni allenatore e lo stile di gioco importato nei diversi club allenati. A votare sono stati 33 giornalisti del giornale d’oltralpe e a conquistare la prima posizione in classifica è stato…Per Guardiola. Nonostante la deludente prima stagione alla guida del Manchester City, che porterà lo spagnolo a terminare l’anno con zero titoli conquistati, Pep è riuscito a convincere la maggior parte dei votanti a porlo in prima posizione in questa particolare classifica dei Top50 allenatori, battendo così una agguerrita concorrenza. A completare il podio sono stati Antonio Conte e Diego Simeone, tecnici che grazie al proprio carisma e alla propria grinta sono riusciti a creare cicli vincenti rispettivamente sulle panchine di Juventus e Atletico Madrid e che oggigiorno sono tra gli allenatori più desiderati d’Europa, come dimostra il forte interessamento dell’Inter di Suning per entrambi.

ITALIA DOCET Ancora una volta l’Italia si dimostra il Paese che più di tutti riesce a sfornare i grandi guru della panchina. Nella classifica dell'”Equipe” sono infatti ben 9 gli allenatori nati nel Belpaese. Oltre al già citato Conte, Carlo Ancelotti è riuscito a conquistare la 4° posizione mentre lo Juventino Allegri è stato posto in 6°. Più staccati Claudio Ranieri e Maurizio Sarri, rispettivamente in 18° e 23° posizione. Macello Lippi, Ct Campione del Mondo nel 2006 e attuale Commissario Tecnico della Cina, ha conquistato il 24° posto mentre Luciano Spalletti si è preso la 32° piazza. L’insospettabile Giovanni Trapattoni, essendo ancora il tecnico più vincente del calcio italiano, è riuscito a guadagnarsi il 39° posto mentre l’uomo dei miracoli in casa Atalanta, Gian Piero Gasperini, è l’ultimo degli italiani in classifica, in 42° posizione.

Ecco la classifica completa:

  1.  Pep Guardiola (Manchester City)
  2. Antonio Conte (Chelsea)
  3. Diego Simeone (Atlético de Madrid)
  4. Carlo Ancelotti (Bayern de Munich)
  5. José Mourinho (Manchester United)
  6. Massimiliano Allegri (Juventus)
  7. Joachim Löw (Alemania)
  8. Zinedine Zidane (Real Madrid)
  9. Leonardo Jardim (Mónaco)
  10. Jürgen Klopp (Liverpool)
  11. Didier Deschamps (Francia)
  12. Mauricio Pochettino (Tottenham)
  13. Luis Enrique (FC Barcelona)
  14. Jorge Sampaoli (Sevilla)
  15. Unai Emery (PSG)
  16. Marcelo Bielsa (sin equipo)
  17. Lucies Favre (Nice)
  18. Claudio Ranieri (sin equipo)
  19. Fernando Santos (Portugal)
  20. Arsène Wenger (Arsenal)
  21. Thomas Tuchel (Borussia Dortmund)
  22. Tite (Brasil)
  23. Maurizio Sarri (Nápoles)
  24. Marcelo Lippi (China)
  25. Laurent Blanc (sin equipo)
  26. Julen Lopetegui (España)
  27. Rafael Benítez (Newcastle)
  28. Ernesto Valverde (Athletic)
  29. Julian Nagelsmann (Hoffenheim)
  30. Claude Puel (Suthhampton)
  31. Ronald Koeman (Everton)
  32. Luciano Spalletti (Roma)
  33. Marcelo Gallardo (River Plate)
  34. Rudi García (Olympique de Marsella)
  35. Mircea Lucescu (Zènith San Petesburgo)
  36. Manuel Pellegrini (Hebei China Fortune)
  37. Louis Van Gaal (sin equipo)
  38. Jorge Jesus (Sporting de Portugal)
  39. Giovanni Trapattoni (sin equipo)
  40. Oscar Tabarez (Uruguay)
  41. Luiz Felipe Scolari (Guangzhou)
  42. Gian Piero Gasperini (Atlanta)
  43. Heimir Hallgrimsson (Islandia)
  44. Ralf Hasenhütti (Leipzig)
  45. Chris Coleman (País de Gales)
  46. Van Bronckhorst (Feyenord)
  47. Eddi Howe (Bournemouth)
  48. Lars Lagerbäck (Noruega)
  49. Juan Antonio Pizzi (Chile)
  50. Ricardo La Volpe (Club América)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy