Ibrahimovic non ha alcuna intenzione di dire addio al calcio: “Decido io quando smettere!”

Ibrahimovic non ha alcuna intenzione di dire addio al calcio: “Decido io quando smettere!”

Commenta per primo!

Il bruttissimo infortunio rimediato contro l’Anderlecht ha portato molti addetti ai lavori a darlo per spacciato: “Ibra non giocherà più a calcio”, “la carriera di Ibra è finita”, “non sarà mai più come prima”. Tante voci per un solo pronostico, pronostico che lo stesso Ibra ha voluto subito contestare: “Mollare non è un’opzione. Molte volte ho giocato con una gamba sola…per cui non ci sarà alcun problema. Una cosa è certa: decido io quando smettere con il calcio, nessun altro“. Parole dirette e decise, in vero stile Zlatan, quelle che lo svedese ha voluto utilizzare per annunciare al mondo del pallone il suo non-ritiro. Attraverso il proprio account Istagram Ibra ha provato così a rassicurare i propri tifosi, cogliendo l’occasione per ringraziare anche tutti coloro che nelle ultime ore hanno pensato a lui: “Grazie a tutti per il supporto e per l’amore. Supererò anche questo e tornerò più forte di prima”. Gli amanti del calcio possono dunque dormire sonni tranquilli, Zlatan Ibrahimovic non ha alcuna intenzione di mollare. Per il re del calcio svedese non è ancora tempo di abdicare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy