Il Tottenham pensa a Mancini per il dopo Pochettino. Anche l’Arsenal interessato

Il Tottenham pensa a Mancini per il dopo Pochettino. Anche l’Arsenal interessato

London calling e Roberto Mancini è pronto ad accettare la sfida e tornare in pista. Il tecnico di Jesi è molto apprezzato nella capitale inglese e potrebbe rappresentare l’uomo giusto per provare ad avviare un nuovo ciclo vincente come già accaduto al Manchester City e all’Inter (almeno nella prima avventura nerazzurra). In caso di addio a fine stagione di Mauricio Pochettino (corteggiato dal Barcellona) il Mancio sarebbe un profilo particolarmente gradito dalle parti di White Hart Lane. I primi sondaggi e approcci da parte degli Spurs sarebbero già partiti e potrebbero appunto entrare nel vivo nel caso in cui il tecnico argentino decidesse di lasciare la Premier. Al futuro di Mancini, però, sono interessati anche a pochi chilometri di distanza. In casa Arsenal Arsene Wenger resta in scadenza e il nome del Mancio piace ai dirigenti dei Gunners, che tramite alcuni intermediari ne avrebbero già sondato la possibile disponibilità. Lo stesso Mancini non ha fatto mistero di considerare la Premier in cima ai suoi pensieri per una nuova avventura professionale. Da Londra può arrivare la chance giusta…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy