L’ex Milan e Chelsea Desailly boccia Hazard: “Non è pronto per il Real”. Poi ne ha anche per Griezmann…

L’ex Milan e Chelsea Desailly boccia Hazard: “Non è pronto per il Real”. Poi ne ha anche per Griezmann…

Commenta per primo!

Che Hazard sia il sogno di mercato estivo di Zinedine Zidane è cosa ormai ben nota a tutti. In Inghilterra si parla di un Real Madrid disposto a pagare oltre 100 milioni di sterline per portare in Spagna il giocatore belga ma siamo sicuri che Hazard sia ciò di cui i blancos hanno bisogno? Secondo Marcel Desailly no! Intervenuto nel corso della trasmissione “Alan Brazil Sports Breakfast”, l’ex centrocampista di Milan e Chelsea si è infatti espresso così: “Non sono sicuro che Eden Hazard abbia questa intenzione di essere un top player, di essere la prima scelta del Real Madrid. Notate bene che Hazard è stato parte del sistema di gioco del Chelsea per cinque anni e, per quanto stia facendo bene, non ha fatto ciò che ci aspettavamo da lui, ovvero segnare molto ed essere l’equivalente di Cristiano Ronaldo e Messi. Lui è un giocatore discontinuo. Non sono sicuro che sia pronto per cambiare maglia e prendersi questo rischio (andare al Real, ndr)”. Parole forti quelle espresse dal Campione del Mondo a Francia 1998. Parole che sanno di bocciatura nei confronti del giocatore belga, ritenuto ancora troppo discontinuo per indossare una maglia così prestigiosa e pesante come quella del Real Madrid. Desailly ha poi voluto fare lo stesso discorso per il connazionale Antoine Griezmann, altro giocatore finito al centro delle voci di mercato, le quali parlano di un Manchester United pronto a fare follie per portarlo in Premier League. “Le cose che ho detto valgono anche per Griezmann. Possiamo considerarlo un giocatore davvero pronto? Nutre davvero il desiderio di competere per un posto in un top club, rischiando a volte di non giocare?”. Ai posteri l’ardua sentenza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy