Lugano, due idee per il dopo Zeman

Lugano, due idee per il dopo Zeman

Il presidente Renzetti continua la ricerca dell’erede del boemo

Aria di addio fra Zdenek Zeman e il Lugano: il tecnico boemo non dovrebbe rinnovare il contratto con i ticinesi. Il presidente Renzetti però non intende farsi trovare impreparato e sta valutando due alternative. Piacciono i profili di Nenad Bjelica (ex Spezia) e Stefano Bettinelli (ex Varese).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy