Real Madrid, Ronaldo detta le condizioni per restare

Real Madrid, Ronaldo detta le condizioni per restare

Cristiano Ronaldo detta le condizioni per la sua permanenza al Real Madrid. Il quattro volte pallone d’oro, patrimonio del calcio lusitano e internazionale, avrebbe infatti imposto alla dirigenza Blancos alcune richieste da soddisfare per rinforzare la rosa e restare competitivi a livello europeo e mondiale, non senza proibire alcune manovre di mercato. Secondo quanto riportato Diario Gol, l’asso portoghese avrebbe imposto un veto nei confronti di Griezmann e Hazard, minacciando di lasciare il Bernabeu qualora questi giocatori venissero comprati. Per quanto riguarda le operazioni di mercato in entrata invece, il fuoriclasse vorrebbe che ogni reparto della rosa venisse migliorato, ed avrebbe già presentato una sua lista di obiettivi: un sostituto per Keylor Navas, non reputato all’altezza di vestire la maglia da titolare delle Merengues, identificato in uno tra De Gea e Courtois. Un nuovo partner difensivo per Sergio Ramos, un regista che possa amministrare le manovre offensive, ed infine un nuovo centravanti, visti i presunti attriti con Karim Benzema. A tal proposito sarebbe già d’accordo con i dirigenti del Real per tentare di ingaggiare uno dei tanti fuoriclasse in orbita Galacticos come Aubameyang, Dybala e Mbappè. Le linee guida da seguire sarebbero quindi già state dettate, e la potenza di fuoco economica degli undici volte campioni d’Europa potrebbe non avere grossi problemi nell’adempiere al volere di Ronaldo…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy