Spagna: Pique ha le idee chiare, punterà alla presidenza del Barca

Spagna: Pique ha le idee chiare, punterà alla presidenza del Barca

Commenta per primo!

Come riportato da “Sport”, Pique avrebbe già le idee molto chiare su come occupare la propria vita quando smetterà di giocare a calcio. Il difensore blaugrana culla infatti da sempre il sogno di poter assumere la presidenza del Barcellona e in un futuro non troppo lontano questo desiderio si potrebbe avverare. Pique, nato e cresciuto nel club catalano, ha un contratto in scadenza nel 2019 ma si è detto disponibile a rinnovarlo per altri 4 o 5 anni per poter così concludere la propria carriera professionistica nella società che ha sempre amato. Secondo lo statuto del Barca se un tesserato vuole candidarsi alla presidenza deve lasciar passare almeno due anni dal suo ultimo contratto col club. Le prossime elezioni presidenziali avverranno nel 2021 ma in quella data Pique sarà ancora un giocatore. Molto più probabile che allora il suo nome compaia tra la lista dei candidati nel 2027 qualora lo spagnolo dovesse continuare a nutrire questa aspirazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy