Ultima partita di Lahm e Xabi Alonso. Il mondo del calcio li ringrazia

Ultima partita di Lahm e Xabi Alonso. Il mondo del calcio li ringrazia

Pomeriggio di addii quello che si sta consumando in quel di Monaco. Il match tra Bayern e Friburgo, oltre che essere l’ultima partita di questa stagione di Bundesliga, sarà anche il match che metterà infatti la parola fine sulle carriere di Philipp Lahm e Xabi Alonso, campioni sul campo e leader nello spogliatoio che hanno deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Ancelotti li schiererà ovviamente entrambi da titolari e il tecnico italiano ha già fatto sapere che li toglierà a pochi minuti dalla fine del match per concedere loro quella standing ovation che meritano e che sicuramente l’intera Allianz Arena tributerà a questi due grandi campioni. Xabi Alonso lascia a 35 anni, con 2 Champions League, 1 Liga e 3 Bundesliga nel palmares, mentre il capitano Lahm (33 anni) saluterà il suo Bayern dopo 22 anni di una intensissima storia d’amore (tra giovanili e prima squadra), interrotti solamente da una parentesi in prestito alla Stoccarda. Con i bavaresi Lahm ha vinto in particolare 8 Bundes e 1 Champions, mentre con la Nazionale tedesca si è laureto Campione del Mondo nel 2014.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy