Un altro Boateng batte il Barcellona: chi è Emmanuel, l’autore della tripletta da record

Un altro Boateng batte il Barcellona: chi è Emmanuel, l’autore della tripletta da record

Il giovane attaccante ha segnato per la prima volta dopo 13 anni una tripletta contro il Barcellona

di Antonio Servidio, @AntoServidio94

C’è da poco un altro Boateng che fa parlare di sè nel mondo del calcio: si chiama Emmanuel ma non è un parente di Jerome e Kevin ma -soprattutto con il secondo- ha qualcosa in comune (oltre al cognome, ovviamente). Entrambi sono ghanesi, hanno segnato gol importanti contro il Barcellona e entrambi hanno giocato con Pazzini.

Emmanuel ha 21 anni e nella scorsa finestra di calciomercato è stato acquistato dal Levante soffrendo un po’ l’alternanza con le altre punte a disposizione, tra cui- da gennaio- anche Pazzini, ha inanellato comunque 25 presenze nella Liga e 6 gol di cui la metà l’ha messa a segno ieri sera contro il Barcellona. Una tripletta nel 5-4 con cui Boateng & co. hanno battuto per la prima volta nella Liga in questa stagione i blaugrana, orfani di Messi e con il titolo già in tasca. Ma c’è di più: era dal lontano 2005 che qualcuno non segnasse tre gol al Barcellona (c’era riuscito Diego Forlan).

Il Levante si gode i tre punti che incidono poco sulla classifica ma tanto sul morale e il giovane attaccante che nella prossima stagione -anche grazie ai consigli del “Pazzo”- punterà ad affinare il suo senso del gol e diventare un punto fermo della squadra di Paco Lopez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy