La doppia via della Juve tra Higuain e Pogba. E spunta Gabigol

La doppia via della Juve tra Higuain e Pogba. E spunta Gabigol

La partita doppia della Juve si gioca tra Manchester e Napoli con l’obiettivo concreto di determinare un giro virtuoso di denari e di giocatori. Se lo United porta oltre 100 milioni per Pogba e il City insiste con offerte da 60 milioni per arrivare a Bonucci, si comprende bene come l’assalto bianconero ad Higuain abbia dei finanziamenti speciali. E soprattutto non è l’unico obiettivo per Marotta e Paratici.
Nelle ore in cui i campioni d’Italia stanno definendo l’acquisto del giovane talento croato Pjaca, salgono anche le quotazioni dell’attraccante brasiliano Gabigol. E l’impressione è che questa nuova pesca sudamericana sia legata alla sempre più possibile uscita di Zaza. Ma la rifondazione bianconera non si ferma certo al reparto offensivo. Con Pogba in uscita è indispensabile un altro importante ritocco a centrocampo, anche se Pjanic ha già portato qualità al reparto. Come Benatia e Dani Alves hanno irrobustito la rosa in altre zone del campo. A conti fatti le novità saranno tantissime per una squadra che cambia ancora una volta pelle. L’identità del gruppo non è in discussione: i leader dello spogliatoio restano ad indicare la strada. È chiaro, però, che Allegri dovrà trovare nuovi equilibri in campo.                                   Si apre così una fase importantissima. Il puzzle è complicato, occorrerà tempo per completarlo. Si intuisce, comunque, che a Torino puntano sempre al meglio, nonostante i tanti cambiamenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy