L’Inter sfida la Juve per Berardi e Gabriel Jesus. Thohir scopre le carte cinesi

L’Inter sfida la Juve per Berardi e Gabriel Jesus. Thohir scopre le carte cinesi

21 commenti

Le parole di Erick Thohir all’assemblea dell’Inter mettono in luce una sfida che da giorni galleggia attorno ai nomi di Candreva, Berardi e Gabriel Jesus. Per ammissione del suo numero uno (con i soldi dei cinesi) il club nerazzurro sta lottando su questi tre fronti in chiara contrapposizione alla Juventus ed è la prima volta che si alza una voce da questa sponda. Nei giorni scorsi le polemiche hanno visto in prima linea il Sassuolo, con il patron Squinzi che ha sbarrato la strada alla trattativa con l’Inter per rispettare il patto futuro con la Juve. Intanto il giocatore chiede un po’ di tempo e serenità per prendere la decisione se restare con Di Francesco o seguire Mancini. In questa partita non si sottovaluti l’effetto Gabriel Jesus. Sull’attaccante brasiliano del Palmeiras sono attivi sia i bianconeri che gli interisti. Ed è chiaro che entrambi i club si stanno attrezzando per andare oltre la rinuncia di Berardi. Così i fari accesi sul diciannovenne leader dell’Olimpica verde-oro sono la prova che si sta aprendo una fase davvero interessante. L’Inter scende in campo per sbarrare la strada ai campioni d’Italia: soprattutto sugli investimenti sui giovani di prospettiva. Come ai bei tempi.

 

21 commenti

21 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. massaggino_526 - 9 mesi fa

    inutile fare commenti adesso,aspettiamo la fine del mercato x poter giudicare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Donatojuve - 9 mesi fa

    I paroloni estivi delle avversarie della Juve si sciolgono come neve ai primi freddi invernali. E ancora di più se a parlare è Tohir o sono i cinese. L’Inter resta sempre la squadra più antipatica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. wakeman - 9 mesi fa

    ok capito, non si possono criticare i padroni del vapore…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. wakeman - 9 mesi fa

    dove è finito il mio commento precedente?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. wakeman - 9 mesi fa

    capisco che i goBBi, e quelli che commentano sarcasticamente questa notizia lo sono, siano preoccupati…”vi piace giocare facile eh?”. bene da oggi, segnatevi questa data la pacchia è finita è la musica è cambiata! ma dove si è visto mai che uno di un’altra squadra decide dove va un giocatore…berardi l’Interista è andato e i goBBi iniziano a preoccuparsi!! il polpo 120 milioni? ah ah ah ah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. albatros - 9 mesi fa

      Informati, i cinesi alla EXOR potrebbero fare solo i fattorini !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Donatojuve - 9 mesi fa

      Che paura mi fa l’Inter!!! uuuuhhhhh! Tanto più da quando sta in mano agli indonesiani e i cinesi. “BO BO BO molto dico e poco fo”, così diceva il Beato Ignazio da Santhià. Si addice bene al clima estivo degli avversari della Juve: INTER in testa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. inf_36 - 9 mesi fa

      si è visto quando c’è un accordo anche se verbale va ricordato che se si è in grado di provarlo (vedi testimoni) ha lo stesso valore di uno scritto! detto questo Berardi alla juve farebbe panchina! vuol dire che abbiamo di meglio! quindi tutto sto entusiasmo faccio fatica a recepirlo, Berardi è un giocatore in prospettiva attualmente non è giocatore da cambiare le sorti di un campionato!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. maurva - 9 mesi fa

    Milano svenduta ai cinesi. Puah….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. diegod_957 - 9 mesi fa

      Almeno a Milano non han delapidato i soldi pubblici per anni, salvo poi lasciare a piedi migliaia di famiglie per emigrare all’estero coi catorci..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maurva - 9 mesi fa

        “a Milano non han delapidato i soldi pubblici per anni”….? Ma ti sei informato bene, di recente, o continui a campare di luoghi comuni? è palesemente assodato da un paio di decenni che, in tal senso, non è che ci sia tanta differenza tra i più importanti capoluoghi di provincia, in qualsiasi latitudine d’Italia. E lo sai dove si trova, attualmente, il quartier generale di una delle maggiori organizzazioni malavitose d’Italia?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. maurva - 9 mesi fa

        Caro diegod_957,
        evidentemente, per poter risponderti a dovere, relativamente a quanto hai scritto in risposta al mio commento iniziale, avrei dovuto utilizzare altri “canali”: qui la mia pronta risposta alla tua considerazione sulla bontà degli amministratori di certe provincie (specifica tu in dettaglio quali, se lo ritieni opportuno, perchè non vorrei correre il rischio che tu mi risponda che ti abbia frainteso), in quanto ad utilizzo di denaro pubblico, è stata cassata. E credo proprio che i moderatori in causa hanno proprio fatto bene il loro lavoro, in quanto non mi pare questa, effettivamente, la sede più adatta per discutere dell’argomento che tu stesso hai proposto. Anzi, chiedo venia se ho ceduto alla tentazione di farlo.
        Dunque, se ti va e se hai tempo, quando vuoi e nella sede che preferisci, proverò volentieri a confrontarmi con te su come funziona attualmente (in realtà da vari decenni…) l’Italia che ci amministra, visto e considerato ce da ciò che dici non mi pare proprio che tu sia ben aggiornato. Senza considerazioni di parte, si intende.
        Saluti.
        M.

        PS: spero che almeno questa non venga cassata. Non mi pare stia offendendo nessuno, soprattutto vista la qualità della “considerazione” a dir poco “errata” (e di certo nemmeno quella inerente gli argomenti di discussione che dovrebbero essere “tipici” di questa sede) di un altro utente a cui sto rispondendo in maniera assolutamente garbata, anche se è facile leggere nelle sue parole, già scritte e immediatamente pubblicate in questa stessa sede, una banale e comune scintilla provocatoria. Su argomenti che ormai moltissimi conoscono con maggiori dettagli.
        O devo pensare che anche…
        M.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MaxR - 9 mesi fa

    Suning si è mossa molto bene in patria grazie ad importanti investimenti, i precedenti quindi sono di buon auspicio. Attendiamo fiduciosi che le parole si tramutino in fatti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. mirkocci - 9 mesi fa

    Per quando l’Inter mi stai abbondantemente sui coyotes, adesso, forte dei soldini cinesi si vogliono sedere al tavolo dei grandi ma non hanno capito che se quest’anno non arriva nulla i cinesi, i loro dindini li vanno a spendere altrove! È anche vero che i giornali ci vanno a nozze con queste cose ma illudere gli interisti mi sembra davvero una cattiveria! XD

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. domitillaa_442 - 9 mesi fa

      i cinesi non ragionano come isterici tifosi da bar…non bastera certo un anno a scoraggiarli. 3, 4 si, ma uno che ha costruito un impero da 20 Miliardi da un paio di negozietti di condizionatori non si fara scoraggiare da un eventuale insuccesso iniziale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mirkocci - 9 mesi fa

        Anche Thohir lo diceva e appartiene alla stessa categoria dei cinesi… Comunque… Contenti voi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. frank44faust_864 - 9 mesi fa

    Meno parole e più fatti o proclami.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. alberto.bellucci5_74 - 9 mesi fa

    Capisco che i giornalisti amano fantasticare ma la realtà è diversa. Se la Juve è su Berardi è inutile illudere i tifosi nerazzurri. Il Sassuolo è notoriamente legato alla Juve e non credo che farà una sgarbo alla società piemontese. Jesus non arriverà mai in Italia salvo accordarsi con una delle potenze calcistiche europee. La Roma per prendere Gerson è dovuta scendere ad un accordo con il Barca e qualora il giocatore mantenga le promesse in caso di vendita l’unica destinazione è la Catalogna. Per il ns calcio è sempre tutto difficile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. diegod_745 - 9 mesi fa

      Se la Juve è su Berardi non interessa a nessuno, perchè il giocatore è del Sassuolo e il pigiama l’ha già rifiutato più volte. Rassegnatevi, rosiconi. E se si va in Brasile la vostra fama vi precede, per cui nessuno sceglierebbe voi patteggiatori pluriprescritti che in questi 21 anni han vinto più campionati di B che in Europa..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mirkocci - 9 mesi fa

        Diegob a me sembra te un bel castoro!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Donatojuve - 9 mesi fa

        Ma che dici? Ma stai farneticando!!! Sono cinque anni che state a terra nella polvere….state pagando lo scudetto di cartone che vi hanno regalato…
        Mentre la Juve è la sola squadra tutta italiana, l’inter, il Milan, etc… pur di rialzarsi dalla polvere si stanno vendendo ai cinesi, agli indonesiani, etc…MEGLIO LA ROMA con un Italo americano.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy