Cesena, avanti con Drago in panchina. Foschi: “Voci sull’esonero? Pataccate”

Cesena, avanti con Drago in panchina. Foschi: “Voci sull’esonero? Pataccate”

Massimo Drago resta in sella. Il Cesena non é intenzionato a cambiare condottiero. L’avvio di stagione é stato in chiaroscuro, ma il direttore sportivo dei romagnoli Rino Foschi fa chiarezza ai microfoni di GazzaMercato: “Mister Drago non è assolutamente in discussione. Sono indignato e offeso nei confronti di queste voci, lo scriva per favore”. Il dirigente ribadisce con forza il concetto affidandosi a una celebre espressione romagnola: “Mandorlini al posto di Drago? Sono tutte pataccate…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy