Icardi, Bacca e Zaza: è il mercato delle punte. La Serie A va a caccia di bomber in cerca di rilancio

Icardi, Bacca e Zaza: è il mercato delle punte. La Serie A va a caccia di bomber in cerca di rilancio

Il grande nome è quello di Mauro Icardi. Il Napoli ha messo l’argentino dell’Inter come primo obiettivo per il dopo Higuain. Lui potrebbe far partire un grade valzer delle punte, anche se tutta la Serie A è a caccia di bomber e gol per la prossima stagione . L’Inter per ora fa muro e cerca Gabigol e Candreva, due che potrebbero giocare con Maurito e non al suo posto. Così DeLa, dopo l’arrivo di Milik, potrebbe virare su Kalinic o Bacca. La girandola delle punte, Icardi o meno, è pronta a partire.

ZAZA-GABBIA  Al Milan la mancata cessione di Bacca blocca il mercato, anche delle punte. No a Pavoletti, per ora, e anche a Zaza, per cui la Juve ha detto no al prestito. Ma proprio Zaza cerca minuti da titolare altrove. E così il Wolfsburg ha bussato alla porta della Juve, come la Premier (West Ham in primis). Un altro attaccante diviso tra Germania e Inghilterra è Manolo Gabbiadini. Con l’arrivo di un’altra punta a Napoli lo spazio per Manolo sarebbe sempre meno. E così Schalke-Wolfsburg si sfidano a suon di milioni e lo Stoke non demorde.

LE ALTRE  Il Sassuolo che punta alla qualificazione ai gironi dell’Europa League cerca Matri come grande colpo dal Milan, se no sono stati sondati Quagliarella e Pinilla. Proprio il cileno viene trattenuto dall’Atalanta, ma è ricercato da mezza Serie A: lo vogliono anche Crotone e Palermo. Anche il Bologna con i guai fisici di Destro e Floccari non molla la presa per il giovane Vargas e Sadiq della Roma, anche se alla fine potrebbe arrivare un nome a sorpresa. Bomber è di sicuro Marco Borriello, nel taccuino di tante, ma pronto a firmare col Cagliari da svincolato. Se ne farà una ragione il Chievo che ora punta Donnarumma e l’Atalanta che potrebbe tornare su Sylla dell’Anderlecht. Icardi a Napoli o mano, la Serie A non aspetta: il giro delle punte è pronto a partire.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy