Da protetto di Henry all’Arsenal a volto nuovo del Sudtirol. Arturo Lupoli oggi ha firmato e a Bolzano vuole essere protagonista!

Da protetto di Henry all’Arsenal a volto nuovo del Sudtirol. Arturo Lupoli oggi ha firmato e a Bolzano vuole essere protagonista!

Come mostra la foto in esclusiva per GazzaMercato, quest’oggi Arturo Lupoli ha firmato un contratto con il Sudtirol, legandosi al club fino al 2018. Cresciuto nelle giovanili del Parma insieme al “gemello” Giuseppe Rossi, all’età di soli 16 anni Lupoli è volato in Inghilterra dove le sue doti hanno stregato presto Arsene Wenger e conquistato i cuori dei tifosi dell’Arsenal. Nientepopodimeno che sua maestà Thierry Henry decise di prendere sotto la propria ala il ragazzo di Brescia, diventando per lui un vero e proprio tutor, molto utile per carpire tutti i segreti del calcio d’oltremanica. Doppietta in Carling Cup contro l’Everton al debutto e pubblico già ai suoi piedi. Arturo è poi volato al Derby County per aiutare il club a salire in Premier League, per poi accasarsi dopo due anni allo Sheffield United. Dopo aver indossato diverse maglie di club italiani, tra cui quelle di Fiorentina e Frosinone, Lupoli si è unito nel 2015 al Pisa, società che oggi ha salutato per accasarsi al Sudtirol. Atteso era un suo ritorno in Inghilterra e invece Arturo ha deciso di ripartire da Bolzano per dimostrare di essere ancora quel gioiello che era riuscito a stregare sua maestà Henry.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy