Volti nuovi – Montella ride solo per Deulofeu. Silva-Kotnik bocciati, il vero flop è Muntari

Volti nuovi – Montella ride solo per Deulofeu. Silva-Kotnik bocciati, il vero flop è Muntari

Prima di campionato dopo il cambio maglia al fotofinish del mercato per alcuni nuovi protagonisti della Serie A. Sarà stato contento Montella della prestazione da 6,5, secondo i voti della Gazzetta dello Sport, dell’esterno Deulofeu, alla prima da titolare a San Siro. Se la sconfitta con la Samp fa male al Diavolo, il tecnico almeno ha una nuova freccia per rimettersi presto a correre verso la Champions. Stesso discorso vale per Juric che con un Palladino da 6,5 trova esperienza in un Genoa allo sbando e anche ieri sconfitto. Dall’ex Crotone può partire la ricostruzione di un campionato ad alti e bassi. Seconda presenza invece per i sufficienti Berezinsky (Sampdoria) e Miangue (Cagliari): esterni giovani in crescita.

FLOP  Il Palermo ride, ma lo va grazie al solito Nestorovski, invece il nuovo volto di Silva resta imbronciato dopo una prestazione da 5,5 col Crotone (uno dei pochi sotto la sufficienza). Polveri bagnate anche per Kotnik, approdato a Crotone pochi minuti prima del gong del mercato. 5 come valutazione e tanta strada da fare per capire la Serie A. In fondo c’è lui: Muntari (4 in pagella). Il Pescara ne prende sei, lui da mezz’ala fa acqua da tutte le parti. Non un ritorno esaltante per l’ex Milan…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy