Il modello, i valori e la cultura blaugrana esportati a Napoli: ecco il primo FC Barcellona Camp nel capoluogo campano

Il modello, i valori e la cultura blaugrana esportati a Napoli: ecco il primo FC Barcellona Camp nel capoluogo campano

Il Barça fa tappa a Volla, paese della provincia di Napoli, e organizza un Camp interamente dedicato ai ragazzi

di Oscar Maresca

Dall’azzurro al blaugrana il passo è breve. Soprattutto questa volta. Il Barcellona sbarca a Napoli per regalare un’esperienza da ricordare a tutti i ragazzi che amano e vivono il calcio. Dall’8 al 13 luglio presso l’ASD Micri, scuola calcio di Volla, si terrà il primo FC Barcellona Camp nel capoluogo campano. Una grande opportunità, per i ragazzi dai 6 ai 16 anni, di svolgere allenamenti con allenatori della Cantera blaugrana. E non solo. Anche apprendere i valori del club catalano, confrontarsi con i propri coetanei e vivere un sogno ad occhi aperti. Già da dicembre è possibile iscriversi su www.fcbcampitalia.com.

SOGNO BLAUGRANA Nella conferenza stampa di presentazione tenutasi quest’oggi, il presidente dell’ASD Micri Michele Visone si è detto felice di questo bel progetto: “Per noi è motivo d’orgoglio ospitare un campus del Barcellona, per la prima volta a Napoli, nella nostra scuola calcio. Sarà un’occasione di crescita importante per ragazzi che parteciperanno, ma anche per i nostri istruttori. Oltre agli allenamenti, ci saranno anche lezioni di spagnolo e approfondimenti sulla corretta alimentazione. Sarà un campus fatto nel migliore dei modi”. Ha poi proseguito il referente Macsy Italia, azienda organizzatrice del Camp, Symon Buda: “I ragazzi si alleneranno tre ore al mattino e due al pomeriggio. Non è un Camp dove è necessario essere bravi, ma bisognerà avere voglia di allenarsi e fare bene”. Allenamenti, dedizione e lavoro ma anche sogni. La possibilità di vestire la prestigiosa casacca blaugrana esiste ed è concreta: “I ragazzi che si distingueranno per bravura, valori e correttezza avranno l’opportunità di allenarsi una settimana a Barcellona nella Cantera. Inoltre – continua Buda -esiste anche la possibilità di entrare a far parte della squadra composta da sessanta ragazzi (divisi per età), scelti negli FCB Camp di tutta Italia, e partecipare all’unico torneo ufficiale organizzato dal Barcellona il prossimo anno. Lì si sfideranno squadre provenienti da tutto il mondo”. In bilico fra realtà e obiettivi. Un’esperienza blaugrana al Camp tutta da vivere. Lo sottolinea anche il responsabile di FC Barcellona Escola in Europa e Africa aki Andreu:Porteremo l’esperienza e la metodologia del Barcellona a Napoli, precisamente a Volla. L’FC Barcellona Camp è un progetto internazionale. Ne organizziamo più di duecento ogni anno e in tutto il mondo. Quaranta sono invece le scuole calcio del Barcellona sparse per il globo. L’obiettivo è garantire la massima qualità. Abbiamo uno stile e una filosofia chiara”. Poter essere allenati da tecnici della Cantera del Barça è un’occasione irripetibile. A Volla, finalmente si può. L’ambiente è in fibrillazione e i ragazzi non vedono l’ora di partecipare. Vestire un giorno la casacca blaugrana non è più solo un sogno. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy