Presidente Atletico Madrid: “Non prenderemo Bacca. No a Icardi”

Presidente Atletico Madrid: “Non prenderemo Bacca. No a Icardi”

Da Carlos Bacca a Mauro Icardi passando per il Pipita Gonzalo Higuain per arrivare a Diego Costa. Tanti i nomi finiti nei radar della dirigenza dell’Atletico Madrid in queste prime settimane di calciomercato. Attaccanti di livello mondiale in grado di permettere alla formazione di Diego Pablo Simeone un nuovo e ulteriore salto di qualità. Un poker d’assi straordinario, dal quale prelevare il nuovo delantero in grado di far sognare il rovente pubblico del Calderon. Non pescherà però a Milano e neppure in Serie A il goleador con il quale dare l’assalto alla Champions League, sfuggita ai rigori poche settimane fa a San Siro per mano dei rivali del Real, bensì dalla Premier League. L’Atletico Madrid ha, infatti, le idee chiare sulle strategie da attuare sul mercato come rivela in esclusiva a GazzaMercato il presidente dei Colchoneros, Enrique Cerezo.

Presidente, si parla di un vostro interessamento per Carlos Bacca del Milan: conferma?

“E’ un attaccante molto importante, ma non lo acquisteremo. Lo conosciamo e non rientra nei nostri piani. Carlos Bacca non arriverà all’Atletico Madrid. Le dico di più: non prenderemo punte dal campionato italiano, vale per Bacca e anche per Higuain e tutti i nomi che circolano”.

Su Icardi invece cosa ci dice? Wanda Nara nei giorni scorsi aveva parlato di un interessamento dell’Atletico per il numero nove interista…

“Il suo nome non è sulla nostra agenda. Non lo stiamo trattando. Non rientra nei nostri piani”.

Diego Costa può essere l’uomo giusto?

“Ci piace. Ma stiamo parlando e lavoriamo sui vari giocatori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy