Bilancio del mercato – Fiorentina, le 34 cessioni di Corvino fanno contento Della Valle. Sanchez la scommessa

Bilancio del mercato – Fiorentina, le 34 cessioni di Corvino fanno contento Della Valle. Sanchez la scommessa

Bisogna fare cassa per sistemare i bilanci dopo le ultime dispendiose sessioni di mercato. Questo l’imperativo della famiglia Della Valle. Compito eseguito alla perfezione da Pantaleo Corvino che ha acquistato a poco e venduto a molto, meritando un 6+ nei voti della Gazzetta dello Sport, su tutti la maxi plusvalenza Marcos Alonso, finito al Chelsea per 26 milioni di euro. Complessivamente addirittura 34 le cessioni operate dal direttore generale dell’area tecnica che ha alleggerito il monte ingaggi con le partenze di Mario Gomez (finito al Wolfsburg per 7 milioni) e Pepito Rossi tornato in Spagna al Celta Vigo.

I COLPI Operazioni fantasiose per non compromettere i bilanci. Corvino ha varato la linea viola low-cost come testimonia l’acquisto più oneroso: il centrocampista uruguayano Cristoforo, strappato al Siviglia per 3,8 milioni di euro. Già titolare e decisivo il mediano colombiano Carlos Sanchez, costato appena 850mila euro, per un totale di spese di 14,5 milioni. Da scoprire i giovani Milic, Hagi, Toledo e Diks. Potrebbero essere i nuovi Nastasic e Jovetic. Intanto i Della Valle incassano 31,95 milioni e con un attivo di 17,6 possono sorridere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy