Fiorentina, si lavora per il ritorno di Jovetic. Piacciono Simeone e Zapata ma il sogno è Jesé

Fiorentina, si lavora per il ritorno di Jovetic. Piacciono Simeone e Zapata ma il sogno è Jesé

di GazzaMercato

Inizio di settimana ricco di incontri e trattative per la Fiorentina. Una volta perso Emre Mor, diretto all’Inter, il d.g. viola Pantaleo Corvino approfondirà i contatti con il Psg per arrivare a Jesé Rodriguez (l’anno scorso al Las Palmas). In caso contrario i viola si sono già portati avanti con l’agente di Politano, ma il Sassuolo continua a fare muro. Per la difesa resta in pole Paletta (Milan, defilato il Torino, in corsa il Genoa). Per la fascia piacciono Amavi (Aston Villa) e Masina (Bologna). Per la trequarti vicinissimo a sbloccarsi Eysseric dal Nizza (affare da 4 milioni praticamente concluso) con l’arrivo di Sneijder nel club francese. In mezzo sondati Ndombelè (Amiens) e Benassi (Torino). Per l’attacco se parte Kalinic il primo nome è Simeone (Genoa), molto caldo anche Zapata (Napoli). Dall’Inter l’affare last minute può essere Jovetic: l’agente è al lavoro coi nerazzurri per aiutare la Fiorentina con l’ingaggio (ci sono anche Siviglia e Marsiglia).

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. amarvid_11 - 2 anni fa

    La solita aria fritta, quando si parla di mercato della Fiorentina. In realtá l’interesse é solo a vendere. Di quel che si incassa, il 75-80% va nelle tasche della societá, il resto viene reimpiegato sperando di acquisire (non acquistare) giocatori a costo quasi zero, in prestito gratuito o con basse pretese perché sono dei carneadi o degli ex buoni giocatori caduti in disgrazia. Di Simeone, Jese, Politano, Jovetic, Zapata e Emre Mor sentiamo parlare da mesi senza che un solo millimetro sia stato fatto verso una qualsiasi direzione. L’impegno del contadino pugliese ora é vendere Kalinic, l’ultimo discreto giocatore rimasto in rosa. Pare che anche Astori possa essere venduto, alla Juve… Cor-vino pare dica NO, pare… ma figuriamoci. Scommetto che in breve andranno via sia Kalinic che Astori, cosí sará stato fatto il massimo di incassi. Poi, per gli acquisti – pardon, per le acquisizioni – ci sará solo da attendere e sperare, col rosario in mano e senza cullare molte speranze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy