Candreva-Inter, nuovi contatti con Lotito. Ma Santon e Dodò frenano la corsa all’esterno

Candreva-Inter, nuovi contatti con Lotito. Ma Santon e Dodò frenano la corsa all’esterno

L’Inter continua il corteggiamento ad Antonio Candreva. I nerazzurri sono tornati in pressing per l’esterno della Lazio e in tal senso ci sarà un incontro tra il suo agente Federico Pastorello e il prescindete Lotito tra oggi e domani a Roma. Un summit per provare ad abbassare le pretese del numero uno biancoceleste, che chiede 25 milioni per il suo gioiello. Ma i nerazzurri contano sulla volontà del giocatore che ha già un accordo per un quadriennale da 3 milioni. Accordo che manca invece col Napoli (la trattativa è ferma) e anche il Chelsea deve prima cedere per dare l’assalto al pupillo di Conte in nazionale.

CESSIONI – L’Inter sa che potrebbe servire un mini rilancio sui 18 milioni più bonus offerti settimane fa. Per questo si aspetta l’apertura di Lotito, ma non solo. Senza regali dal Suning, servirà infatti cedere. E Santon di ritorno da Napoli per il problema al ginocchio non aiuta. L’Inter non avrà 5 milioni che aveva quasi incassato. E anche Dodò, che nel week end dirà sì alla Samp in un incontro, potrebbe non partire subito. I blucerchiati si sono raffreddati sul brasiliano, che avrebbe portato altri 5 milioni nelle casse del club di Corso Vittorio Emanuele.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy