Gigi Simoni vota Simeone: “In Europa nessuno meglio del Cholo per l’Inter”

Gigi Simoni vota Simeone: “In Europa nessuno meglio del Cholo per l’Inter”

Una passione nerazzurra. In tutti i sensi: dal suo Pisa al vecchio amore chiamato Inter, Gigi Simoni analizza il momento delle sue due ex squadre per GazzaMercato.

Mister, partiamo dal casting Inter per la panchina della prossima stagione. Tra Simeone, Conte e Spalletti su chi punta per il dopo Pioli?

“La risposta è facile: voto per il Cholo. In Europa non c’è nessuno meglio di Simeone in questo momento per l’Inter. Era un trascinatore già da calciatore e da allenatore ha mantenuto lo stesso spirito”.

Perché Simeone?

“Ha leadership e personalità incredibili: da calciatore non tirava mai indietro la gamba ed era sempre il primo a metterci la faccia anche nei momenti critici. Diego conosce benissimo l’ambiente interista e il calcio italiano, sarebbe perfetto”.

Ieri ha trascorso la Pasquetta all’Arena Garibaldi per seguire il suo vecchio Pisa. Crede ancora nella salvezza?

“Mai mollare! Nella vita bisogna provarci sino all’ultimo anche se ormai le speranze sono risicate. È stata un’annata disgraziata con tanti problemi societari che alla fine hanno influito sulla squadra. Peccato perché  anche ieri c’era un pubblico da brividi: sostenevano la squadra anche a fine partita nonostante la sconfitta e la retrocessione sempre più vicina”.

Come ha visto le due squadre?

“Il Pisa fatica nella costruzione del gioco e crea poco a livello offensivo. L’ingresso di Lores Varela ha dato vivacità nel finale, mentre l’Avellino mi è sembrato molto solido”.

Un nome da tenere d’occhio per il futuro?

“Il portiere Radunovic dell’Avellino: ha grandi mezzi fisici e può fare una bella carriera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy