Martinez, estate tra Mondiale e Inter. Il presidente del Racing ammette: “Sarà nerazzurro”

Martinez, estate tra Mondiale e Inter. Il presidente del Racing ammette: “Sarà nerazzurro”

Raggiunto l’accordo tra i club e con il giocatore, che vestirà il nerazzurro come conferma il presidente del Racing

di Alex Pinna

E’ stato tra i nomi più chiacchierati in orbita Inter durante le ultime settimane. Il viaggio della dirigenza interista (con Piero Ausilio in prima linea, senza scordare il lavoro di Javier Zanetti e l’amicizia con Diego Milito, ora nelle dirigenza del Racing) in terra argentina ha dato la spinta decisiva per vedere la punta classe ’97 Lautaro Martinez a Milano nella prossima stagione. Il giocatore nelle ultime ore ha sciolto i dubbi e definitivamente scelto l’Inter. L’accordo con il giovane bomber del Racing è stato già raggiunto per le prossime 5 stagioni, con il ragazzo che per fugare ogni eventuale dubbio sul suo talento ha segnato una tripletta sotto gli occhi di Ausilio nella sfida all’Huracan.

BLANCO  A dare ulteriori dettagli sulla trattativa, definita, con l’Inter ci ha pensato il numero uno del Racing. Il presidente Victor Blanco a Fox Sport Argentina ha detto: “Il ragazzo ha espresso il desiderio di giocare nell’Inter. La cifra dell’operazione supererà i 33 milioni di dollari (circa 27 milioni di euro) cercheremo di realizzare qualcosa di più visto che la clausola rescissoria con il nuovo club sarà di oltre 110 milioni di dollari (circa 90 milioni di euro)”. Su Martinez al Mondiale con la Seleccion ha aggiunto: “Lautaro può giocare il Mondiale, lo vedo bene al fianco di Messi. Può fare come Suarez al Barcellona e dare varianti tattiche”.

NUMERI  Stagione devastante sino ad ora per Lautaro Martinez, che sta viaggiando a ritmi vertiginosi. Al momento, in 8 presenze di campionato ha segnato 7 gol e realizzato 3 assist. Rendimento che conferma quelle caratteristiche che hanno stregato da tempo mezza Europa: freddezza da attaccante di razza e tecnica da classico n°10 sudamericano. Estate caldissima dunque in arrivo per Martinez, che nell’arco di un mese potrebbe trovarsi ad essere il nuovo protagonista del progetto Inter e in volo con la spedizione dell’Albiceleste verso la Russia, alla conquista di quel Mondiale che manca da oltre 30 anni.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sasapipol_344 - 4 mesi fa

    oohh bene dopo Gabigol abbiamo Lautaro il costato caro , la primavera

    non riusciamo a considerarla,mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy