Inter brasiliana: Gabigol e quei i debutti in chiaroscuro di Ronaldo e Adriano

Inter brasiliana: Gabigol e quei i debutti in chiaroscuro di Ronaldo e Adriano

Una data da segnare col circoletto rosso sul calendario. 21 settembre 2016, equinozio d’autunno e Gabriel Barbosa day. Stasera al Castellani di Empoli sarà il giorno di Gabigol. Il funambolo brasiliano debutterà in maglia nerazzurra contro i toscani: una prima volta speciale che rievoca i debutti dei grandi campioni brasiliano della storia interista. Il 31 agosto 1997 in un San Siro gremito in ogni ordine di posto fa la sua comparsa in Serie A il Fenomeno, meglio conosciuto come Luis Nazario de Lima, in arte Ronaldo. Una prova non trascendentale: a decidere la gara è il Chino Recoba con una doppietta. Epifania più entusiasmante quella del 14 agosto 2001: al Santiago Bernabeu il Real Madrid va al tappeto a causa di una saetta mancina su punizione di un giovane attaccante brasiliano. Il suo nome è Adriano Leite Ribeiro. Buona la prima anche a San Siro per l’Imperatore che a tempo scaduto manda al tappeto il Venezia. Ora tocca a Gabigol: l’Empoli è avvisato…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy