Barcellona-Gabriel Jesus sempre più vicini. Tramontano le piste italiane

Barcellona-Gabriel Jesus sempre più vicini. Tramontano le piste italiane

1 Commento

Nonostante le smentite di rito, il Barcellona sembra sempre più vicino al talento brasiliano classe ’97. A veder giocare l’attaccante ieri sera, nella partita tra il Palmeiras e l’America-MG, c’erano anche Raúl Sanllehí, direttore sportivo del club catalano, e André Cury, rappresentante del Barça in Brasile, accompagnati da Alexandre Mattos, dirigente del club paulista.

Sono quindi ormai remote le possibilità di vedere il giovane in serie A con la maglia di Inter o Juve, anche se il giocatore ha rilasciato un’intervista in cui ha affermato: “Il mio presente è al Palmeiras, il mio futuro è nelle mani del Signore”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. alberto.bellucci5_358 - 1 anno fa

    Ma perché avevate dei dubbi? Tranquilli ora G. Jesus non sarà più dipinto come un campione ma sarà relegato al ruolo di semplice promessa perché andato al Barca. Seguirà la stessa sorte di Gerson che in troppi dimenticano che è stato acquisto per 16 mln da una squadra italiana…..che non è né Juve e né la bancarottiera Inter

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy