Gabriele Gravina, presidente della Lega Pro: “Gare in ritardo di 15 minuti contro le violenze”

Gabriele Gravina, presidente della Lega Pro: “Gare in ritardo di 15 minuti contro le violenze”

Commenta per primo!

Nella giornata odierna si è tenuto il Consiglio Direttivo di Lega Pro, durante il quale è stato discusso di ordinaria gestione e dell’organizzazione delle Final Four Playoff e delle Final Four Berretti, senza dimenticare un augurio per la rielezione di Tavecchio alla guida della FIGC. Un tema fondamentale del Consiglio è rappresentato dagli ultimi episodi di violenza che si sono verificati nelle ultime settimane. Gabriele Gravina, presidente della Lega Pro, ha voluto condannare tali comportamenti, dichiarando: “Abbiamo preso in esame gli ultimi episodi di violenza che si sono susseguiti, e come prima misura, d’accordo con l’AIC, abbiamo disposto che le gare del Campionato Lega Pro in programma da sabato 18 a lunedì 20 marzo 2017 abbiano inizio con 15 minuti di ritardo” per poi concludere assicurando che vi è un’importante “sinergia per individuare nuove azioni contro ogni forma di violenza, in collaborazione con l’Associazione Calciatori e le Forze dell’Ordine”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy