Capocannonieri: Icardi rinnova con l’Inter e insegue Higuain. In Europa dominano Lewandowski e Cavani

Capocannonieri: Icardi rinnova con l’Inter e insegue Higuain. In Europa dominano Lewandowski e Cavani

Dopo aver rinnovato con l’Inter, Mauro Icardi si posiziona al secondo posto in quanto a milioni guadagnati tra i capocannonieri italiani. Icardi con i suoi 4,5 mln stacca il milanista Carlos Bacca, il quale percepisce 3,5 mln, ma rimane dietro a Higuain e ai suoi 7,5 mln annui. I tre attaccanti sono i capocannonieri della Serie A grazie alle loro sei reti ma solamente il contratto del bomber juventino riesce a reggere il confronto con quello dei maggiori cannonieri europei. In Spagna a dominare la classifica marcatori con sei gol è Antoine Griezmann, il quale guadagna circa 7 mln l’anno. A quota sei reti si trova anche Diego Costa, che, scavalcato Ibrahimovic, si è preso la testa della classifica dei cannonieri in Premier League e grazie ai suoi 8 mln di sterline si attesta come uno dei bomber più pagati d’Europa. I capocannonieri più pagati dei cinque maggiori campionati europei rimangono però Lewandowski e Cavani. Il polacco guida la classifica marcatori in Bundesliga con cinque reti (insieme ad Aubameyang, Hernandez, Ibisevic e Modeste) ed attualmente percepisce un totale di 10 mln annui. L’uruguaiano Cavani si è preso invece la Ligue 1 grazie alle otto reti messe insieme fino ad ora e continua a tallonare il collega del Bayern grazie a un ingaggio di poco inferiore ai 10 mln, bonus esclusi. Nonostante l’importante rinnovo, Icardi rimane dunque uno dei meno pagati tra i bomber europei più prolifici in circolazione.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy