Dall’Inghilterra: dal mancato arrivo al Milan all’approdo in CSL… il futuro di Wilshere è in Cina?

Dall’Inghilterra: dal mancato arrivo al Milan all’approdo in CSL… il futuro di Wilshere è in Cina?

Commenta per primo!

In estate era stato accostato fortemente a Milan e Roma ma poi l’Arsenal ha preferito cederlo in prestito al Bournemouth. La stagione 2016/17 doveva essere quella del rilancio per Jack Wilshere e invece i diversi infortuni e le prestazioni altalenanti non gli hanno permesso di tornare quello splendido giocatore che nei primi anni in maglia Gunners era riuscito a conquistare i cuori di molti tifosi. Oggi il centrocampista inglese si ritrova fermo ai box ancora una volta a causa della frattura del perone rimediata in uno scontro di gioco con Harry Kane e il suo futuro torna ad essere più incerto che mai. Secondo il “Daily Star”, il giocatore avrebbe riattivato recentemente i contatti con Arsene Wenger, nella speranza di un ritorno all’Arsenal ma non sarebbe da scartare un suo approdo in Chinese Super League. Nessun club inglese sembrerebbe disposto infatti a dare una possibilità di riscatto a Wilshere e, nel caso in cui un suo ritorno all’Arsenal dovesse sfumare, l’ipotesi Cina potrebbe diventare qualcosa di concreto. In Asia il giocatore piace molto e diversi club potrebbero convincerlo a trasferirsi nella Super League a suon di offerte milionarie. Con il cambio dirigenziale in casa Milan, è difficile pensare infatti a un arrivo dell’inglese a Milano, anche se il calciomercato estivo è sempre pronto a sorprendere .

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy