L’agente di Lucas Lima: “Il Milan lo voleva già quest’estate. A gennaio la trattativa può riaprirsi. Per Montella un nuovo Borja Valero”

L’agente di Lucas Lima: “Il Milan lo voleva già quest’estate. A gennaio la trattativa può riaprirsi. Per Montella un nuovo Borja Valero”

“Il Milan voleva Lucas Lima già ad agosto, ma il Santos chiedeva tanto e alla fine hanno virato su altri obiettivi meno costosi. Ma a gennaio la trattativa può riaprirsi”. Parola di Edson Khodor, agente del talento del Santos e della nazionale brasiliana. La Cina chiama e Milano si accende. Lucas Lima in rossonero potrebbe essere, infatti, la risposta del Milan cinese al Gabigol interista targato Suning.

Il 31 agosto Lucas Lima è stato a un passo dalla Premier League.

“Tutto vero. C’era un’offerta di 15 milioni del Crystal Palace per il Santos, ma Lucas ha detto no”.

In Europa chi oltre ai rossoneri si è interessato?

“A me e al mio partner per l’Europa Antonio Gialloreto sono arrivati diversi interessamenti. Psg e Valencia l’hanno seguito e apprezzato. In tanti hanno parlato negli ultimi mesi ma io sono l’unico agente e Antonio il solo ad aver mandato per trattare con club europei a mio nome”.

Preferenze?

“A Lucas Lima piacerebbe giocare in Serie A. Verrebbe volentieri in Italia”.

Inevitabile pensare ai rossoneri.

“A un grande club come il Milan non si può dire di no…”.

Come lo vedrebbe nel 4-3-3 di Montella?

“Può essere il Borja Valero dei tempi della Fiorentina. Un centrocampista di qualità per aumentare il tasso tecnico e costruire il gioco”.

Nei giorni scorsi Serginho l’ha consigliato pubblicamente al Milan.

“Abbiamo letto anche in Sudamerica le parole di un campione come Serginho. Non possiamo che ringraziarlo. Se lo dice anche lui che Lucas Lima è un grande giocatore, siamo contenti…”.

Con il passaggio del Milan ai cinesi la trattativa può subire modifiche?

“I cinesi amano i calciatori brasiliani. Tanti nostri talenti giocano in Cina. Comunque da quanto sappiamo già in estate le trattative necessitavano di un placet da parte dei cinesi. Perciò l’interesse per Lucas non cambia. Anzi adesso il Milan ha la forza economica, se vorrà, per chiudere la trattativa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy