Volti da Champions: Santander, bomber paraguaiano in Danimarca. Bocciato dal Milan…

Volti da Champions: Santander, bomber paraguaiano in Danimarca. Bocciato dal Milan…

Commenta per primo!

Un 7,5 nelle pagelle Gazzetta, in una serata magica per tutto il Copenaghen, vincitore per 4-0 in Champions col Bruges, ma soprattutto per lui: Federico Santander. Il bomber paraguaiano che fa impazzire i danesi e arriva a confermarsi nel calcio europeo a 25 anni dopo diversi tentativi e una carriera da giramondo (nonostante l’età). Dopo l’esordio nel Guaranì ecco arrivare il Tolosa in Francia, ma subito una bocciatura, quindi il Racing, il Tigre in prestito e di nuovo a casa, al Guaranì, per ritrovarsi. E riprovarci, in Europa, al Copenaghen, scelto nell’estate del 2015.

MILAN SFIORATO  E dire che Santander ha anche visto da vicinissimo e indossato anche la maglia rossonera del Milan. E’ successo nel 2008 dopo un torneo amichevole vinto con l’Under 20 del Guaranì a Valencia. Qualche prova con le giovanili e un no da parte dei rossoneri, che lo hanno rispedito al mittente. Quando non è amore a prima vista…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy