Dal Senegal con un barcone alla Serie A: la favola di Coulibaly. Contratto triennale con il Pescara

Dal Senegal con un barcone alla Serie A: la favola di Coulibaly. Contratto triennale con il Pescara

Sognando Pogba. Mamadou Coulibaly ha lasciato il suo Senegal per raggiungere l’Italia per inseguire il sogno di una vita: diventare calciatore sulle orme del suo idolo. Per farlo ha affrontato un viaggio disperato con un barcone. Uno dei tanti migranti che sbarcano nel nostro paese a caccia di fortuna. Alla ricerca di una semplice occasione per migliorare la propria vita. Mamadou ci è riuscito: il Pescara, dopo un periodo di prova, ha deciso di ingaggiarlo. Contratto triennale per il centrocampista 18enne, al primo tesseramento della carriera. Una scommessa fatta in prima persona dal presidente Sebastiani, che ha deciso di puntare forte sul ragazzo senegalese. Coulibaly farà parte della prima squadra di Oddo: la favola è appena cominciata…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy