Inter, il futuro è in casa. Rey Manaj continua a segnare a Pescara

Inter, il futuro è in casa. Rey Manaj continua a segnare a Pescara

Commenta per primo!

Altro gol per Rey Manaj con la maglia del Pescara. E sono 2 in appena 4 apparizioni. Tabellino di marcia invidiabile di un annunciato futuro top player. Il giocatore, in prestito secco dall’Inter, vede la porta come pochi altri suoi coetanei. Arrivato in Abruzzo in estate, il talento albanese è riuscito in poco tempo a guadagnarsi la fiducia di Oddo che lo schiera con regolarità: rispondendo sempre presente. Il primo timbro risale alla partita persa contro il Sassuolo per 2-1 (vittoria poi assegnata al Pescara a tavolino), dove sfrutta a dovere un cross rasoterra di Mitrita per infilare Consigli. Qualche minuto dopo avrebbe la palla del pareggio, ma il portiere italiano riesce a sventare il pericolo con un’uscita provvidenziale. Il secondo centro in campionato è arrivato oggi all’86esimo sul campo del Genoa, sfruttando l’eccezionale lavoro sulla corsia di Zampano e facendosi trovare puntuale all’appuntamento col pallone, dopo il cross di quest’ultimo, per appoggiarlo comodamente in rete.

FUTURO – Non è un caso che l’Inter abbia optato per la formula del prestito secco, programmando il ritorno a casa di Manaj per la prossima estate. Al suo rientro in quel di Milano, Manaj troverà un allenatore noto come de Boer per l’attitudine a lanciare giovani, caratteristica portante per il nuovo progetto-Inter di Suning. Insieme alla crescita e all’impiego di giocatori come Miangue e Gnoukouri, arricchiti dall’aggiunta in rosa di Manaj, la squadra milanese sembra avere davanti a sé un futuro lucente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy