Ingaggi della Serie A – Il Crotone spende meno di tutti. Il 31 agosto però costa caro ai calabresi

Ingaggi della Serie A – Il Crotone spende meno di tutti. Il 31 agosto però costa caro ai calabresi

Commenta per primo!

Ultimo per costi, il Crotone paga e non poco in proporzione l’ultimo giorno di mercato. Quattro i colpi chiusi allo scadere della sessione, che nel monte ingaggi dei calabresi (14 milioni lordi, il più basso della A) hanno un peso specifico importante. Lorenzo Crisetig in prestito da Bologna è il più pagato con 400mila euro a stagione. Falcinelli e Trotta, arrivati invece dal Sassuolo, arrivano a 350mila, stessa cifra per lo svincolato Mesbah, tesserato addirittura a mercato chiuso da poche ore. Il presidente Vrenna punta sui giovani, una Serie A a basso costo, come dimostra anche il tecnico Nicola (200mila euro), il meno pagato insieme a Martusciello dell’Empoli. Pronti a vincere qualche scommessa.

Ecco l’elenco completo:

Cordaz             0,2         2018

Festa                0,1          2018

Cojocaru         0,20        2017

Claiton            0,25        2018

Ferrari             0,3          2017

Mesbah           0,35         2017

Ceccherini      0,25         2019

Rosi                 0,35         2017

Dussenne        0,2          2019

Sampirisi         0,2          2019

Rohdén            0,35        2019

Crisetig             0,5          2017

Gnahoré           0,3           2017

Barberis           0,15         2018

Salzano             0,15       2017

Capezzi             0,25       2017

Fazzi                   0,17       2017

Martella             0,25       2019

Nicoletti            0,05       2017

Palladino           0,25       2018

Nalini                 0,18        2019

De Giorgio         0,15       2017

Falcinelli             0,4        2017

Stoian                 0,25       2018

Tonev                  0,3         2019

Trotta                  0,4         2017

Simy                    0,18        2019

 

 

Allenatore

Nicola:                  0,2        2017

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy