Samp-Cassano, nuovo no alla risoluzione. Può restare fino a luglio

Samp-Cassano, nuovo no alla risoluzione. Può restare fino a luglio

di GazzaMercato

Ferrero ieri ha proposto a Cassano, tramite il suo agente, la risoluzione del contratto ma il barese ha detto no e ora può restare in blucerchiato fino a luglio. Per la difesa sembrava fatta con Bianchetti, poi in serata il brusco stop: dovesse saltare definitivamente tornerebbero in ballo Romagnoli (Carpi) ed Heurtaux (Udinese) mentre per Chiriches (Napoli) è dura.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy