Ferdinand e Gerrard concordano: “Giocatori non da Barcellona”

Ferdinand e Gerrard concordano: “Giocatori non da Barcellona”

Commenta per primo!

La bruciante sconfitta patita ieri sera sul campo della Juventus ha inevitabilmente innescato una serie di dure critiche nei confronti del Barcellona. La squadra guidata da Luis Enrique, rea di aver subito la seconda umiliazione in una partita di andata della fase ad eliminazione diretta della Champions League (dopo il 4-0 con il Psg), non è stata risparmiata nemmeno da due ex stelle del calcio internazionale del calibro di Rio Ferdinand e Steven Gerrard che, ospiti a BT Sport, hanno commentato così la disfatta Blaugrana: “Ci sono molti giocatori che, se ci si ferma a pensare, non sarebbero stati nel Barcellona di tre anni fa” – dice l’ex United – “Cinque o sei di loro non dovrebbero vestire la maglia dei catalani. Non facilitano il gioco dei tre davanti, e in difesa non sembrano aver voglia di pressare. Non hanno alcuna idea di come si faccia, nemmeno il desiderio di farlo”. Dello stesso avvisa la bandiera del Liverpool che rincara la dose, affermando che le scelte di schierare Umtiti e Ter Steven non l’hanno affatto convinto. Ancora una volta, dunque, Leo Messi&Co. sono chiamati all’impresa nel match di ritorno al Camp Nou, in un clima rovente che non lascia spazio a giustificazioni, per evitare di concludere la stagione senza aggiungere alcun trofeo alla bacheca. Ma questa Juve non è il Psg, e i catalani questo lo sanno…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy