Andrea Ferretti: “Domani firmo con il Trapani. Che dolore vedere il Pavia ridotto così…”

Andrea Ferretti: “Domani firmo con il Trapani. Che dolore vedere il Pavia ridotto così…”

“Domani firmerò con il Trapani: sono felicissimo e spero di fare anche lì un sacco di gol come negli ultimi due anni a Pavia. E’ una emozione incredibile…”. Parola dello Squalo Bianco. Con 32 gol nelle ultime due stagioni è stato uno degli attaccanti più prolifici nel panorama del calcio italiano. Andrea Ferretti vola in Serie B dopo quasi un decennio dal debutto con la maglia del Cesena. Serse Cosmi lo aspetta e punta su di lui per sferrare di nuovo l’assalto al sogno chiamato Serie A…

Oggi era in sede a Pavia insieme ai suoi compagni…

“Confermo di essere stato in sede, dove c’erano Luna e il segretario Marchetti. Ho firmato la rinuncia allo stipendio di giugno, ero a Pavia insieme ad altri giocatori e abbiamo rinunciato tutti allo stipendio di giugno per cercare di aiutare la nuova società. Temo per il Pavia che il futuro del club sia compromesso”.

Gli azzurri sembrano sull’orlo del fallimento: lei che ha vissuto da dentro questa situazione, che idea si è fatto?

“Mi spiace vedere il Pavia in queste condizioni: è stata casa mia per 4 anni, lì ho vissuto gli anni più importanti della mia carriera e spero di aver lasciato un bel ricordo alla gente di Pavia. Sono vicino ai tifosi che stanno passando giorni difficili. Mi spiace per la fine che sta facendo il club: spero arrivi qualcuno di serio per riportare il club dove merita…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy