Dalla patria del prosciutto crudo alla prima volta nella città delle olive: Pontisso nuova stellina della B

Dalla patria del prosciutto crudo alla prima volta nella città delle olive: Pontisso nuova stellina della B

Per chi proviene dalla patria del prosciutto crudo, il paese friulano San Daniele, dev’essere sembrato un segno del destino giocare la prima da titolare nei professionisti nella città delle olive. Sabato pomeriggio speciale e da ricordare quello al Del Duca di Ascoli per Simone Pontisso. Il centrocampista della nazionale Under 19 ha suggellato il debutto con il suo primo gol in Serie B. E ci è riuscito con la sua specialità: conclusione della distanza che si é infilata all’angolino. In primavera era solito segnare 4-5 reti a stagione in questa maniera. Stramaccioni rimase stregato dalle sue doti e due anni fa lo fece addirittura debuttare in Serie A. Con la Spal punta a completare il processo di maturazione per tornare in estate al Friuli. Da protagonista.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy