Pisa, c’è la svolta societaria: torna Gattuso in panchina

Pisa, c’è la svolta societaria: torna Gattuso in panchina

2 commenti

Finisce la telenovela Pisa durata oltre un mese: nella giornata di domani Rino Gattuso sarà nuovamente il tecnico della formazione nerazzurra. Accordo trovato, complice la svolta societaria e il passaggio delle quote alla cordata capeggiata da Pablo Dana, per il ribaltone. Insieme a lui torna anche il vice Gigi Riccio. L’ex centrocampista del Milan si era dimesso un mese fa in aperto contrasto con la gestione del presidente Petroni, reo secondo Gattuso e la tifoseria nerazzurra di non aver mantenuto le promesse in merito a progetti e investimenti. Dopo una serrata trattativa che aveva portato anche i giocatori a non scendere in campo per alcuni allenamenti e il conseguente rinvio della prima giornata contro la Ternana, il club toscano sembra aver ritrovato serenità.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Conte Ugolino Pisa - 1 anno fa

    Dopo , il problema Parma : lessi che ; mai più ci sarebbe stato un’altro case simile . Oggi abbiamo Pisa , e, una proprietà ,che viene rifiutata dalla tifoseria Tutta ,e dalla città intera .Io , mi chiedo : possibile che la Lega , pensi soltanto , all’iscrizione… ..- contributi, ecc , ecc, senza ASSICURARSI di chi compra un bene sociale, pubblico ,e il buon nome della Città, di una tifoseria , e di tutta una Città ( che non e in grado di verificare , che chi compra garantisca il bene della stessa ) ; Non prenda le dovute INFORMAZIONI ???? Per tutelare ; che detta proprietà GARANTISCA il normale svolgimento di tutte le pratiche inerenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giacomo.pistoresi@alice.it - 1 anno fa

    dai Ringhio ora facciamo il c.lo a tutti, FORZA PISA!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy